Il Bluff Degli Occhialini

29 06 2011

Oggi, dopo aver visto un commesso Media World consigliare Castlevania ad un bambino di 10 anni al massimo, mi è venuta voglia di cambiare un po’ argomento e parlare di 3D.

La moda forzata del momento, che ad intervalli regolari ci viene ripresentata per cercare di dare un po’ di aria fresca al claudicante mondo del cinema, si sta facendo prepotentemente largo tra le maglie, spesso molto larghe, del nostro caro (in tutti i sensi) hobby.

So che si capirà a malapena, ma sono assolutamente annoiato da questa novità (avrà sì e no 20 anni), che si riduce spesso a mere conversioni di quel film o videogioco con risultati assolutamente blandi. Inoltre, per chi come me porta gli occhiali, non può lasciare indifferenti la scomodità e il clamoroso peso che i doppi occhiali vanno ad esercitare sul naso.

E’ così, prendendo atto di tutto ciò, la Sony ha pensato bene di propinarci l’ennesima genialata multimediale/videoludica con l’annuncio, fatto durante l’E3 di quest’anno, di una televisione 3D Playstation branded.

Un 24 pollici che verrà venduto in bundle con Resistance 3 per la gioia di tutte le strutture GD.

C’é da dire che, onestamente, un paio di caratteristiche interessanti ci sono comunque. La prima è che i maledetti occhiali saranno compatibili anche con altri televisori 3D di marche differenti. Si dispereranno probabilmente tutte quelle menti geniali del settore che già pregustavano gli accessori ufficiali per gli occhiali 3D Sony. Quelli che hanno nell’annuncio di una nuova console portatile Nintendo il cuore del proprio business, per dirla chiaramente. L’altra caratteristica degna di nota è stata chiamata “multiplayer” e permetterebbe a diverse persone di vedersi dedicata una porzione dello schermo per un utilizzo specifico.

Certo, in 5 d’avanti ad un 24 pollici non me li ci vedo proprio, ma il tentativo non è poi così malaccio.

Vedremo, nel frattempo beccatevi questa bella carrellata di televisori 3D Sony e ditemi quale vi siete comprato, avrò bisogno di farvi parecchie domande.


Azioni

Information

5 responses

3 07 2011
Andrea Maderna

Occhio: il lato multiplayer di quel monitor non consiste in dividersi porzioni dello schermo. La cosa figa è che ci mettiamo io e te di fianco (con gli occhiali) e vediamo proprio due immagini diverse, che occupano l’intero schermo. È come giocare con due schermi separati, che però in realtà sono lo stesso schermo. Ed è molto bello, non fosse che devi indossare quei maledetti occhiali…

3 07 2011
carjust

Grazie, precisazione doverosa e sicuramente importante. Cosa che rende questa opzione ancora più interessante, a quanto pare sembra funzionare anche abbastanza bene se non per qualche casuale sovrapposizione di immagini.
Altra precisazione, da quello che leggo in giro il multiplayer sarà limitato a soli due giocatori per ovvi motivi tecnici..

3 07 2011
Andrea Maderna

Yep, si poggia sulla stessa tecnologia del 3D, quindi ovviamente fornisce solo due immagini diverse.

Cmq io non l’ho provato, ma me ne hanno detto benissimo. E in effetti mi sembra una roba che la prima volta che la provi, e funziona, ci rimani di sasso.😀

3 07 2011
Tilly

Ma con il 3D non c’era quella macchina similare all’epoca del SNES? Quella che facevano vedere nelle riviste sempre con le righe rosse?
Il 3D cinematografico mi fa comunque venire il mal di testa (anche a me bastano i miei di occhiali)
sarò poi terribilmente antica, ma a me 3D, multiplayer, kinetic non attraggono proprio.
Che c’è di meglio di sdravaccarsi sul divano (o letto dedicato) e uitilizzare il vecchio jpad?
Ho messo il cavo anche al jpad del 360…. più pratico…
sò antica… antichissima….

4 07 2011
carjust

Forse ti riferisci al Nintendo Virtual Boy. Poi sai, quando si parla di 3D a dirla tutta, oggi come oggi, siamo ancora ad un livello abbastanza base della tecnologia. E’ più un ricreare l’effetto profondità che quello di una reale sensazione tridimensionale. Non a caso, personalmente, l’esperienza migliore l’ho avuta 8 anni fa a Poznan, in Polonia, con un documentario proiettato all’interno di un Cinema Imax 3D.
Tutto un altro mondo,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: