Il Vendor Dello Spreco

8 03 2010

Il termine vendor è utilizzato per identificare il fornitore di una determinata struttura o catena di rivendita. Per celebrare la grande collaborazione che lega queste realtà ogni anno viene organizzato da Gamestop un evento chiamato vendor show, in cui i vari fornitori potranno mostrare in anteprima ai vari store manager/commessi i prodotti in arrivo durante l’anno. Questa è ovviamente la versione per la stampa, quella più vicina alla realtà dice che la festa in questione è un modo simpatico per gistificare una parte dei contributi marketing che regolarmente vengono “donati” dalle aziende di turno alla qui famosa catena (tranquilli, nessuna discriminazione, la lista in realtà è lunga e sappiamo tutti che la GD funziona, purtroppo, così).

Ammetto che inizialmente mi sono fatto ingannare anche io, anzi a dirla tutta è successo per ben due volte. Mi dicevo che alla fine l’idea non poteva essere così male, che in fondo presentare i prodotti in arrivo avrebbe potuto incentivare i vari commessi e store manager a puntare forte su quella guida o accessorio che avevamo solo noi e che tanto sembrava piacere alla gente.

Purtroppo mai previsione fu più errata, in primis grazie alla fantastica organizzazione che una volta ti permetteva di fare presentazioni in massimo 10 scarsi minuti, quindi con l’impossibilità di mostrare tutto quello che si vorrebbe, e quella dopo senza particolari limiti di tempo ma per piccoli gruppi di festanti persone che arrivavano a fiotti, con il risultato che dopo un’ora avevi la gola in fiamme, ripetevi la presentazione a memoria e la testa urlava pietà perchè non ne poteva più di gadget, guide e accessori vari.

In secundis perchè il time plan dell’evento non veniva praticamente mai rispettato e ci si trovare a fare cose improvvisate sognando un mezzo caffè per riprenderti dalla botta dopo aver scoperto che la maggior parte della gente era al piano di sotto, nell’atrio, a mangiare pizzette e chiedendo ad ogni vendor che passava in zona se avevano qualcosa da regalargli.

Evitiamo di parlare della location o del fatto che la tua zona presentazioni fosse confinata in un angolino sperduto, ma soffermiamoci invece su di un aspetto che in fase di organizzazione dell’evento ci fu caldamento consigliato di rimarcare. I regali!!! Dovete infatti sapere che già dalla prima edizione dello show, venne fuori il vero fulcro dell’evento e cioè la gara a chi si accaparrava il maggior numero di gadget, giochi, accessori e chi ne ha più ne metta. Ragalavi qualcosa? Venivi leggermente ricordato. Non regalavi nulla? Boh, vediamo come va, bel prodotto sì, ma non so se venderà. Fu il reparto marketing di Gamestop a consigliarci quindi di portare più roba possibile in futuro, perchè solo così c’era la possibilità concreta di motivare la forza vendita dell’azienda. Ecco cos’è il vendor show, un evento creato per i ragazzi, una festa per loro, un premio di fine anno, non certo un plus per tutti quei fornitori che avevano collaborato attivamente ed economicamente alla realizzazione di quella che si è infine dimostrata una farsa.

Dopo un paio di giorni faticosi, cibo pessimo, orari sfasati e spesso mai rispettati, nessuna collaborazione e addirittura LCD per la presentazione difettoso, si faceva rotta per casa sicuri che quella sarebbe stata la prima ed ultima volta.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: